POV: NUOVE RISORSE PER SOSTEGNO IMPRESE

09/10/2021

riunione

Sono state aggiunte ulteriori risorse finanziarie per circa 3,150 milioni di euro per i contributi a favore delle imprese in graduatoria dell’ Avviso Pubblico “Sostegno alle piccole realtà artigianali, commerciali, turistiche e dei servizi del comprensorio del Programma Operativo Val D’Agri”.

Lo ha deciso all’unanimità, il Comitato di coordinamento dei sindaci del comprensorio Val d’Agri presieduto dall’assessore alle Attività Produttive con delega al coordinamento del POV, Francesco Cupparo, in occasione dell'incontro tenutosi ieri (in foto) a cui hanno preso parte i sindaci e i delegati di tutti i 35 Comuni della Val d'Agri.

Le risorse aggiuntive permetteranno di finanziare tutte le istanze presentate dalle imprese lucane anche quelle fuori dalla dotazione inizialmente prevista.

La decisione, fortemente voluta dai sindaci dell'area, è stata presa in considerazione dell’alto numero di domande presentate dai titolari di micro, piccole e medie imprese dei Comuni del comprensorio Val d’Agri, che, a causa delle restrizioni e delle chiusure imposte dall’emergenza Covid, hanno subito forti perdite di fatturato con una consistente carenza di liquidità che non consente loro di sostenere i costi di gestione delle proprie attività.

Le prime 606 domande dell’Avviso Pubblico (l’elenco dei beneficiari n.1), sono in pagamento da ieri, mentre per le restanti 819 istanze saranno predisposti più provvedimenti di approvazione di elenchi, con contestuale impegno e liquidazione, man mano che saranno acquisiti i controlli sulla regolarità contributiva delle imprese interessate.