Chiesa della Madonna della Rocca

Chiesa Madonna della Rocca
La chiesa, posta a ridosso di un costone roccioso vicino al torrente Melandro, fu dedicata originariamente dagli abitanti alla Madonna della Natività. Ampliata ed in parte ricostruita nel corso del tempo, presenta un portale di ingresso in pietra lavorata ed un altare in marmo sul quale è collocata la statua della Madonna, recuperata intatta dal crollo che nel 1814 interessò parte della roccia sulla quale si ergeva la chiesa. Sulla sommità della roccia si trova una piccola campana che in passato, secondo antiche credenze popolari, veniva suonata per allontanare i temporali.